Integratori online, quali e come sceglierli

Integratori online, quali e come sceglierli

Quando si tratta di prodotti per la salute, i dubbi sulla sicurezza di quelli che vengono offerti on line sono del tutto legittimi. Tuttavia l’acquisto online di certi prodotti, ad esempio gli integratori alimentari, è del tutto sicura, a condizione di mettere in atto alcune misure di autotutela che possono assicurarci un acquisto sicuro e certificato.

Il primo passo è quello di scegliere solo siti di e-commerce che siano autorizzati, noti e per i quali siano disponibili recensioni e opinioni dei consumatori. Nessun timore, ad esempio, deve accompagnare i nostri acquisti su piattaforme online molto note o su farmacie online specializzate, che adempiono a protocolli di controllo dei prodotti venduti online.

Infatti chi vende integratori online ha l’obbligo di verificare che i prodotti che vende siano in regola con la normativa relativa agli integratori alimentari, con particolare riferimento al paese di destinazione, e ciò vale anche quando il venditore decide di utilizzare piattaforme molto popolari, come ad esempio Amazon, che ha, a questo riguardo, un regolamento molto stringente.

Tuttavia, se la paura di trovare sostanze illegali nei nostri prodotti ci divora, o se temiamo di vederci recapitare prodotti contraffatti al posto di quelli desiderati, possiamo acquistare online direttamente dalle farmacie a noi note (gran parte delle quali ha ormai avviato la vendita online, soprattutto durante l’emergenza sanitaria) o direttamente dalle aziende titolare, spesso in grado di offrire pacchetti e promozioni speciali.

Orientarsi è certamente molto difficile, perché l’offerta è enorme, soddisfa qualsiasi tipo di esigenza e proviene da ogni parte. Indipendentemente dal tipo di integrazione di cui avete bisogno (per lo sport, per il peso, per il benessere e la salute in generale) o dal canale che scegliete per approvvigionarvi dei prodotti che desiderate, il modo più sicuro per verificare i vostri acquisiti è di passare sempre dal vostro medico o da un professionista della salute. Questi saprà consigliarvi non solo sui prodotti più adatti alle vostre esigenze, ma anche sui canali più sicuri per il loro acquisti.

Non sottovalutare, infine, il valore aggiunto dell’acquisto fisico in farmacia: il farmacista è infatti un operatore sanitario a tutti gli effetti che potrà ascoltarvi e consigliarvi, che terrà conto delle vostre condizioni di salute o stati specifici, compresa la gravidanza o la fascia di età, e saprà – in base alle informazioni fornite – scegliere per voi il prodotto più idoneo a correggere o integrare le vostre carenza in fatto di nutrizione.

Foto di Garak01 da Pixabay 

Sante Di Renzo

Nel 1985 ho dato l’avvio ad una Agenzia di Affari Regolatori (Di Renzo Regulatory Affairs) che è, fortunatamente, in continua espansione, in Italia e all’estero.

Related Posts

Botanicals, sicuri ma attenzione alle interazioni

Botanicals, sicuri ma attenzione alle interazioni

Confezioni? A volte contano più del contenuto

Confezioni? A volte contano più del contenuto

Integratori online, quali e come sceglierli

Integratori online, quali e come sceglierli

Brexit, AIFA su AIC non conformi

Brexit, AIFA su AIC non conformi

Libro sugli integratori alimentari
Rivista Farmaceutica